Docenti

Andrea Borgioli

Andrea Borgioli

Insegnante di tecniche di Inchiostrazione al Corso Base e docente del Corso Avanzato.
Nato a Empoli nel 1980. Debutta nel 2002 sulle pagine della rinata rivista "Frigidaire". Su testi di Alessandro Bilotta disegna, nello stesso anno, il terzo capitolo della miniserie "Il Dono Nero", edito da Montego.  Nel 2006 partecipa al volume antologico "Apartments, Gente Comune" creato da Otto Gabos per le edizioni Black Velvet e disegna i flashback del numero 5 de "L'Insonne" per Free Books. Nel 2007 inizia la sua collaborazione con Sergio Bonelli Editore, prima sulle pagine di Jan Dix, creato da Carlo Ambrosini, poi su Cassidy di Pasquale Ruju e successivamente su Lukas di Medda e Benevento. Nel 2017 è tra i disegnatori del Mercurio Loi di Alessandro Bilotta.



GianLuca Maconi



GianLuca Maconi

Insegnante per il Character-Design dei personaggi al corso di Fumetto Base.
Nato a Pordenone, vanta una svariata produzione per l’Italia e l’estero caratterizzata da una disinvolta ed eclettica capacità di lavorare su differenti generi. Disegna agli esordi per BeccoGiallo, Coniglio edizioni e SelfComics, per poi giungere a collaborazione con la Lavieri e con “Agenzia Incantesimi” per la Star Comics. All’estero pubblica in Spagna una biografia a fumetti su Jimi Hendrix mentre in Francia lavora con Soleil per le serie cartonate di Elya ed Elfes (quest’ultima raggiunge anche le 70.000 copie di tiratura).  Collabora infine con l’Aurea per Long Wei, con Disney e con la Bonelli ed. per la testata “Orfani”.



Antonio-Mirizzi



Antonio Mirizzi

Insegnante per i seminari di storia per Fumetto Base e docente per Fumetto Bambini.
Originario di Altamura, dopo esser stato attivo per realtà editoriali minori, nel 2016 realizza con Pietro Clemente una storia per il catalogo del museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro. Nello stesso anno è premiato per la miglior storia al 24h Comics Contest del Crime City Comics e coordina progetto collettivo sviluppato tramite crowdfunding per l’albo “Bologna Indegna”, dove lavora come scrittore e disegnatore delle storie pubblicate. Nel 2018 sceneggia “Con i Sassi nel Cuore”, graphic novel disegnato da Salvatore Centoducati per la Hazard Ed.



Dario Grillotti



Dario Grillotti

Insegnante di Colore Manuale al Corso di Fumetto Base, docente ad Illustrazione e Fumetto Bambini. Toscano di Viareggio inizia a lavorare per i fumetti come colorista per con DoubleShot, pubblicato in I Inghilterra per Hodder & Stoughton e negli Usa per Putnam, con la piattaforma digitale Mad For Comix e con la francese Delcourt. Ha collaborato come illustratore con Giunti editore, Piemme, Kleiner Flug e l'IBC Emilia Romagna. E’ parte attiva nel gruppo di disegnatori del movimento Urban Sketchers e nel 2013 è stato selezionato al "Rendez-vous du Carnet de voyage" di Clermont-Ferrand. Infine è nel team d’illustratori de il progetto "Disegnatori in cammino" per i castelli del ducato di Parma e Piacenza.



Domenico Neziti



Domenico Neziti

Insegnante di Colore Manuale al Corso di Fumetto Base, docente ad Illustrazione Colore digitale.
Canadese di Toronto, illustratore, colorista e fumettista, inizia a lavorare “Examen” (Phoenix), per passare poi a “Planet of the Apes” (Dark Horse) e “Fà Un Pò Male” di Ammaniti e Brolli (Enaudi). Sempre per l’estero colora Star Wars Empire (Dark Horse), Magnaveritas (Soliel), Iron Man (Marvel), Dust (Image ) ed “Operation Overlord” (Glenat). Dal 2014 si dedica alle illustrazioni per libri, giochi di società e di ruolo. Collabora con Green Ronin (Mutants & Masterminds, Cosmic Handbook, Superhero High, Freedom City Third Edition, Freedom City, Atlas of Earth-Prime, Rogues Gallery), Metal Weave Games (Baby Bestiary Calendar) , Zombie Sky Press (Dungeons & Dragonsg), Ranger Games (cover art), Vigilance Press (cover art), Art of the Genre (The Folio).



Donald Soffritti



Donald Soffritti

Insegnante al Corso di Illustrazione e per Fumetto Bambini.
Ferrarese, esordisce come vignettista per "Il Resto del Carlino" e disegna i primi fumetti per testata di Sturmtruppen con un personaggino chiamato Lambretti, per quella di poi lavorare per Prezzemolo e per il Draghetto di Gardaland. Nel 1997 entra nelle scuderie Disney e disegnare storie e copertine per Topolino, Minni, Witch e Grandi Classici. Per il mercato italiano e francese lavora su Kico, Rat-Man, Vasco Comics, Alienor, Toutou & Cie, Superheroes Decadence, Les Quatre Quarts, Il negozio di Animali e Bienvenue chez les Corses... et bonne chance! Collabora inoltre agli inserti satirici “Misfatto” del Fatto Quotidiano e “Yanez”, di Telese. Per Giorgio Salati disegna una strip culturale-tecnologica chiamata Bookbugs, e con Fantoni lavora Cartobaleno.



Francesco Cattani



Francesco Cattani

Insegnante di Anatomia al corso di Fumetto Base.
Muove i primi passi sulla rivista indipendente Ernest, per poi collaborare con Quartz, Internazionale, il Male, Lo Straniero, La Lettura, Canicola, Hamelin, Animals, Rolling Stone, XL Repubblica, e per diverse riviste internazionali. Lavora per Fortezza Europa (Coniglio ed. 2006), Resistenze (Becco Giallo, 2007), Gli Intrusi (Coconino Press, 2007), Viaggio etrusco (Black Velvet, 2009), ZeroGuida Torino (Ed. Zero, 2009).
Nel 2010 pubblica Il suo primo romanzo a fumetti, “Barcazza” con Canicola (tradotto anche Francia e Spagna) mentre nel 2017 pubblica “Luna del mattino”, la graphic novel  pluripremiata (Romix e Napoli Comicon) per Coconino Press e Atrabile per il mercato francese.



Keiko Ichiguchi



Keiko Ichiguchi

Insegnante di Sceneggiatura e Story telling al corso di Fumetto Base.
Nata ad Osaka, vince nel 1988 un concorso indetto dalla Shogakukan e inizia la sua carriera come fumettista. Dopo la laurea in lingua italiana all’Università di Osaka, approda a Bologna nel 1994 dove inizia a lavorare con i Kappa Boys con quali fa uscire “Oltre la porta”, “America”, “La vista sul cortile”, “Due”e “Blue”.
Scrive inoltre svariate saggi sia per il mercato italiano che per quello giapponese. Ricordiamo inoltre la collaborazione con la Kana (Dargaud-Lombard) che fa uscire “Dove sussurra il mare” (Ronin) e “La promessa dei ciliegi” (EuroManga).



Luca Genovese



Luca Genovese

Insegnante per lo sviluppo delle tavole al corso di Fumetto Base.
Muove i primi passi sulla Skizzo nei primi anni 2000 poi, assieme a Luca Vanzella, fonda l'etichetta di fumetto indipendente Self Comics, sulla quale porta avanti diversi sui progetti. Collabora successivamente con vari editori come IndyPress, Battello a Vapore, BD, e disegna la storia di “Luigi Tenco “ per Becco Giallo, un episodio di “Apartments” con Black Velvet, 2 volumi sui robottoni per “Beta” per Bao Publishing e diversi numeri per la serie pubblica per la serie John Doe con Roberto Recchioni. E’ nel team di autori per Long Wei per Eura, ed attualmente di segna sulle testate di Orfani e Dylan Dog per la Benelli ed.



Ivan Mantovani



Ivan-Mantovani

Insegnante di Colore al corso di Fumetto base ed a Illustrazione.
Bolognese, dopo una formazione artistica e gli studi di architettura, pubblica “il grande Flebosky”all’interno della storica rivista a fumetti “Frigidarie” della Coniglio editore, mentre disegna per la collettiva sul Corsaro Nero “Il pianto delle onde” a sceneggiatura di Otto Gabos per la 001 edizioni di Torino. Collabora inoltre con lo Studio Inventario di Palumbo per la serie noire “Real Crimes” ispirata a episodi di reali serial killer italiani d’inizio secolo scorso. Ha lavorato nel mondo della grafica, della fotografia e per diversi studi di ripresa e organizzando anche concorsi di cortometraggi in ambito giovanile su tematiche sociali.



Luca Poli



Luca Poli

Insegnante di Colore Manuale al Corso di Fumetto Base, docente ad Illustrazione.
Bolognese quasi Doc collabora da molti anni con parecchie delle più importanti case editrici per ragazzi. Muovendosi tra grafica e illustrazione, spazia tra Marvel Italia, facendo parte come art director della prima redazione, Mondadori e Rusconi, Giunti e White Star e Zanichelli. Illustra parecchi volumi di fiabe per bambini e libri di gioco storici per Cosimo Panini (Egitto in gioco, chi vuol essere legionario) ed ELI (Sherlock Holmes, Storie sconclusionate). Crea e disegna il progetto Cities mantenendo un occhio al fumetto e collaborando su vari progetti con Jacopo Olivieri. Non si preclude nulla come scelta di stile e di linguaggio sta lavorando ad un imponente atlante sportivo e ad una serie di romanzi storici.



Nico Picone



Nico Picone

Insegnante al Corso di Fumetto per Bambini.
Disegnatore di Campobasso trapiantato a bologna inizia, dopo alcuni contatti presi a Lucca Comics, a far parte del team di disegnatori della Disney, e di svariate storie spesso nel mondo dei Paperi sull testata settimanale di con Topolino e sul mensile Paperino, dove spesso troviamo avventure di Qui Quo Qua con le giovani marmotte a temi ecologisti o esploratori dello spazio. Lavora anche per “Come essere felici” della Taita Press e per lo studio grafico di Bologna R.A.M, disegnando le storie dello Steve Hunter come character designer per ove anche il Character design per il personaggio Fred Rock per la testata.



Otto Gabos



Otto Gabos

Insegnante di Sceneggiatura al corso di Fumetto Base ed uno dei fondatori del Gruppo LexLutor.
Cagliaritano, esordisce su "Tempi supplementari" per poi collaborare con Frigidaire, Dolce Vita, Fuego e Cyborg. Lavora in seguito su “Tobacco” (Granata), “Apartments”, “Cold Graze” e “San Pietro” (Phoenix) ed inizia una lunga collaborazione con Kappa ed. per “I camminatori”, “Loving the alien” e “Ladri di lunarie”. Partecipa al progetto “Frontiera”, (Black Velvet) a “Un sac de billes”, (Lang PBM) e a “Banana Football Club” (Rizzoli). Con L. Macchiavelli illustra il romanzo su Sarti Antonio (Leonardo Ed), mentre con P. Cacucci è su “La giustizia siamo noi” (Rizzoli BUR). Lavora poi su “Arrivano gli Gnummo Boys” (Giunti Jr), “Storia della Sardegna a fumetti” (Unione Sarda), “Tobia e l'oceano capovolto” (Paoline) e “L'illusione della terraferma” (Rizzoli).Infine ricordiamo “Esperanto” premiato a Napoli Comicon, “Il Viaggiatore Distante” 1 e 2 (Coconico), “Odeon Campero” (Istos), La stella rossa di Ivan (Librivolanti) ed il recente “Egon Schiele” (Centauria).



Paolo Martinello



Paolo Martinello

Insegnante del ciclo sulla scenografia per Fumetto Base e docente per Colore Digitale.
Vicentino di nascita, collabora all’inizio con lo studio di G.Palumbo e disegna per la Serie “Real Crimes” della Edigold. Collabora con Feltrinelli, Zanichelli, Lo scarabeo Editore (“Tarocchi Fantasy Universali”e i “Tarocchi di Monna Lisa”) e per la De Agostini per la serie “Draghi e creature fantastiche”. Inizia poi a collaborare per il mercato francese con “Delethes” (Pavesio), “La Compagnie des Glaces” (Dargaud), e “Trois Souhaits” (Glénat/Drugstore). Realizza le copertine a colori per la serie “Valter Buio” per Star Comics. Attualmente continua le collaborazioni francesi e fa parte dello staff di Dylan Dog per Sergio Bonelli Ed. dove ha già realizzato diversi numeri e Color-Fest.



Piero Ruggeri



Piero Ruggeri

Insegnante prospettiva e tecniche del B/N al Fumetto Base e docente al Laboratorio d'illustrazione.
Bolognese, architetto, lavora per il mercato francese del fumetto in coppia con Filippo Neri per il B/N, mentre cura personalmente il colore.
Esordisce con “Steam Park” per Le Cycliste e disegna per raccolte su diverse star musicali per le ed. Petit a Petit e Fetjaine (Jimi Hendrix, Michael Jackson, Beatles, Rolling Stones, Clash, Doors, Ferrer…), oltre a raccolte sui Celti, La Fontaine e il Titanic. A fine 2018 sono previste: “Una Valle”, disegnato con altri 5 autori per NPE, lo storico in collettiva “Rouen” T4, e l’albo “JOS, il Bastardo” (dalle atmosfere che richiamano a “Papillon” con S.McQueen e D.Hoffman) per Petit a Petit.



Umberto Stagni



Umberto Stagni

Insegnante di Colore Digitale e docente d’Illustrazione.
Bolognese, lavora come illustratore e grafico e art director collaborando con vari studi di comunicazione sia come illustratore che come grafico lavorando per LunaPop, Cesare Cremonini, Panini, Volvo, Giovanni Rana e Granarolo. Nel 2005, crea PastaVolante ove sviluppa maggiormente le tecniche di illustrazione tradizionale e digitale, applicate all’universo della comunicazione e a progetti editoriali e musicali. Da sempre affezionato al mondo delle pin-up, dedica a loro molte delle sue tavole. Lavora sui progetti di character per il mondo dei Dynofighters, dei Robot e per la casa editrice Emotid, disegnatore Pin-Up e, Visualizer, Art director e web designer, Art Cover LunaPop e Ania Cecilia.
www.pastavolante.it



Contatti - Dove Siamo

Segreteria DLF Tel: +39 051-4193231
Lun/Ven 9,00-13,00/14,30-17,15

Aule Corsi DLF: Via Stalingrado 25
40136 Bologna It

Messagggio spedito! Grazie!

Ho letto ed accetto l'Informativa sulla Privacy

Aule Corsi Fumetto Illustrazione in D.L.F.